Come attivare insight Instagram: 2 step

Come attivare insight Instagram

Come attivare insight Instagram. Stai cercando di far decollare la tua presenza online e vuoi scoprire come attivare insight Instagram per far fare un salto di qualità e capire cosa piace di più al tuo pubblico? Te lo spieghiamo noi in questo articolo. Una guida a tua disposizione per imparare a sfruttare le statistiche che Instagram ti propone.

L’opzione, però, non è disponibile per gli account personali, devi obbligatoriamente avere l’account creator o aziendale. Non perdiamo altro tempo prezioso e iniziamo a capire come attivare insight Instagram sul tuo profilo.

Come attivare insight Instagram sul tuo profilo

Iniziamo vedendo come attivare insight Instagram sul tuo profilo. La prima cosa da fare è passare è passare con il proprio profilo dalla modalità personale a quella aziendale o creator. Si tratta di una semplicissima operazione, che puoi fare in pochi minuti e in autonomia.

attivare insight Instagram

Per prima cosa devi creare una pagina Facebook della tua attività, o comunque collegato a ciò che fai su Instagram. Collegala poi al tuo account direttamente dall’app del social. La procedura, non preoccuparti, è reversibile, quindi in caso di ripensamenti puoi tornare al tuo account personale.

Una volta convertito il tuo profilo Instagram, da personale ad aziendale, potrai usufruire di tutte le funzioni di statistica ma potrai avere accesso anche a tutte le funzioni riservate alle aziende, come ad esempio la possibilità di sponsorizzare i tuoi post, aggiungere le informazioni di contatto direttamente sul profilo e vendere su Instagram. Bando alle ciance e inizia subito ad attivare insight Instagram.

Come attivare insight Instagram e come creare la tua pagina Facebook

Il primo passaggio da fare per attivare Instagram insight è crearti una tua pagina Facebook. se ne hai già una a disposizione, usa pure quella, in caso contrario segui le mie indicazioni perchè si tratta di un’operazione davvero molto semplice. Puoi crearla sia da app che da desktop e ti richiede pochissimi istanti. Il mio consiglio è quello di utilizzare la versione da desktop per essere sicuro di fare tutto correttamente e in modo semplificato.

attivare insight Instagram

Accedi al tuo account facebook dal sito ufficiale, e seleziona dal simbolo di fianco al punto interrogativo, la voce Crea una pagina. Ora seleziona la macro-categoria a cui vuoi appartenere in base alla tua attività. Inizia con Azienda o Brand oppure, se aspiri a diventare un influencer, seleziona Community o Personaggio Pubblico.

Una volta scelta la categoria, scegli un nome per la tua pagina. A questo punto è meglio se il naming coincida con quello del tuo profilo Instagram, per una questione di coerenza.

Ora che hai creato la tua pagina curala nel suo aspetto, inserendo una descrizione, i tuoi dati di contatto, un’immagine profilo e una di copertina. Puoi poi, spuntare la casella di Facebook quando pubblichi su Instagram, in questo modo i tuoi contenuti verranno postati in automatico anche su facebook, con la medesima didascalia. Dopo aver terminato la creazione della pagina, devi collegarla al tuo account Instagram.

Collegare la pagina Facebook al tuo profilo Instagram e attivare insight Instagram

Per collegare la pagina Facebook al tuo account Instagram, devi innanzitutto avviare l’app ufficiale del social network sul tuo dispositivo, ritornare sulle impostazioni precedenti per cambiare il tuo account da privato ad aziendale e collegare la pagina non appena l’app te lo chiede.

instagram insight

Avvia l’app ufficiale di Instagram sul tuo dispositivo mobile ed entra nel tuo profilo con i dati di accesso. Ora clicca sul simbolo dell’omino situato in basso a destra e, nella schermata che si apre, pigia sul simbolo ☰ che trovi in alto a destra. Dopodiché, nel menu che ti esce, clicca sulla voce Impostazioni. 

Ora seleziona l’opzione Passa a un profilo professionale, che puoi trovare all’interno della sezione Account e segui la procedura guidata tramite la quale modificare il tuo account trasformandolo in un profilo aziendale o in un profilo Creator. Scegli quest’ultimo se sei un professionista che crea contenuti digitali o se aspiri a diventare influencer.

Per effettuare il passaggio premi per quattro volte di seguito sul pulsante azzurro Continua, poi clicca sulla voce Scegli Pagina, seleziona la pagina Facebook da collegare al tuo account Instagram, premi sulla voce Avanti situata in alto a destra, clicca fine et voilà, la tua pagina risulta collegata a Instagram. Ora avrai la possibilità di visualizzare gli Instagram Insight relativi alla tua presenza sulla piattaforma.

Analizzare gli Instagram Insight

Dopo aver modificato il tuo account Instagram personale in un profilo aziendale, potrai finalmente visualizzare i dati statistici del tuo account tramite la funzione di Insight. Per accedere a questa nuova opzione, ti basta cercare il simbolo dell’omino in alto a destra e andare sulla pagina principale del tuo profilo. Ora clicca sulle tre linee orizzontali sempre in alto a destra e clicca su Dati statistici.

instagram insight

Potrai visualizzare davvero un alto numero di dati statistici: il numero di like che hai ricevuto sotto ciascun post pubblicato, le impression, ovvero il numero totale di volte in cui tutti i tuoi post sono stati visualizzati. La copertura, cioè il numero di account unici che hanno visto uno dei tuoi post; il numero di visite al profilo che hai ricevuto e tanto altro ancora.

Ora che hai finalmente capito come attivare insight Instagram, cerca di imparare a leggere i dati provenienti dallo strumento Insight e utilizzali per capire quali contenuti postare con maggiore frequenza per fidelizzare i tuoi follower e ottenerne di nuovi e quali invece eliminare dal tuo piano editoriale perché non ottengono la giusta attenzione.

Quali Instagram Insight puoi leggere sul tuo profilo

l primi dati che ti compariranno nella sezione Instagram insight sono quelli relativi ai follower. Potrai sapere quanti ne acquisisci di nuovi alla settimana o al giorno e quanti ne hai in totale. Ci sono poi i dati relativi ai post. Nel dettaglio puoi avere accesso a:

  • – Impression: il numero totale di volte in cui tutti i post sono stati visti;
  • – Copertura: il numero di account unici che hanno visualizzato un certo contenuto;
  • – Visualizzazioni del profilo: numero di volte che la pagina profilo è stata visualizzata;
  • – Click sul sito web: numero di volte in cui è stato cliccato il sito web presente sul profilo, meglio se a questa voce ci colleghi un e-commerce se hai dei prodotti da vendere o il tuo sito vetrina se sei un professionista.

Oltre a questi dati puoi anche attivare i dati relativi alle Stories. In questo caso i parametri che abbiamo per valutare il successo dei nostri contenuti saranno:

  • – Numero di mi piace
  • – Numero di commenti
  • – Post che sono stati salvati
  • – Numero di impression
  • – Valore della copertura
  • – Numero di interazioni

Sulla base dei numeri che ti vengono forniti puoi raddrizzare il tiro rispetto alla tua strategia e capire cosa proporre al tuo pubblico per ottimizzare la tua presenza sul social. Puoi anche capire, sempre attraverso gli Instagram insight, che tipo di target ti segue, età e provenienza dei tuoi followers, ed i giorni e gli orari in cui il tuo pubblico è più attivo. Questi ultimi dati, in particolare, ti saranno di fondamentale importanza per capire quando ti conviene postare per massimizzare le interazioni ottenute.

Come attivare insight Instagram senza passare al profilo aziendale

Ovviamente, Instagram come piattaforma spingerà sempre a far passare i propri utenti al profilo aziendale per motivi di business, ma sappi che c’è un modo per accedere alle proprie statistiche aziendali senza fare il passaggio.

Puoi affidarti a tools esterni, ne esistono sia di gratis che a pagamento. Alcuni di quelli disponibili gratis sono: Social Bakers, Simply Measured e Union Metrics. Ti basterà loggarti con il tuo profilo Instagram, registrare il tuo nuovo profilo sull’app scelta ed avrai accesso a tutte le statistiche che vorrai riguardo il tuo profilo.

A cosa serve e come attivare Insight Instagram

Siamo partiti cercando di capire come attivare insight Instagram, ora vediamo a cosa servono e perché sono così importanti per la tua crescita online. Il discorso statistiche è strettamente connesso a quello della creazione di un buon piano editoriale. Se vuoi diventare il numero uno nel tuo campo e sbaragliare la tua concorrenza, oltre a conoscere perfettamente il tuo settore, devi avere un’analisi dei dati reperibili del tuo target.

Oltre ad analizzare gli Instagram insight del tuo profilo, ti consiglio anche di fare un’approfondita analisi della concorrenza, in modo da avere un’idea di cosa il tuo pubblico può trovare su mercato. Inserisci questi dati in una strategia ben strutturata. Solo così potrai raggiungere dei validi risultati e far decollare il tuo profilo nella direzione sperata.

Come attivare insight Instagram: Altri strumenti utili per ottenere dati del tuo profilo Instagram

Abbiamo visto come attivare insight Instagram, abbiamo capito a cosa servono e perché sono importanti, ora vediamo altri strumenti utili a far decollare il tuo business sulla piattaforma social più in voga del momento. Se infatti, utilizzi lo strumento social per il tuo business, devi avere a tua disposizione il più alto numero di dati possibile.

Esistono dei tool extra, affiliati con Instagram, che ti permettono di avere una panoramica ancora più chiara del tuo profilo.

Sono app di fornitori terzi che mettono a tua disposizione interfacce utente pratiche ed intuitive per estrapolare in maniera più dettagliata hahstag efficaci, le conversioni che ti riguardano che avvengono sul web e permettono di tenere sotto controllo chi smette di seguirti o di interagire con te.

La più famosa è Iconosquare, da cui puoi controllare il tuo feed a 360° e seguire le interazioni in maniera dettagliata. Qua puoi anche trovare le combinazioni di hahstag migliori in base al singolo post. Puoi anche studiare la concorrenza grazie alla funzione di ricerca.

Altra app utile ed interessante è Squarelovin, una piattaforma per l’organizzazione dei contenuti che ti permette anche di effettuare analisi del tuo profilo. Otterrai dall’app un esaustivo riepilogo dei tuoi fan, dati riguardanti le tue performance e la tua crescita sulla piattaforma e anche gli orari migliori in cui pubblicare.

Il servizio è gratuito e ti aiuta anche con la pianificazione giornaliera dei post. Esistono, infine, numerose app pensate per tenere sotto controllo i followers, vedere chi smette di seguirti o metterti like.

Come attivare insight Instagram: Conclusioni

Spero che questa breve guida ti sia utile a capire come attivare Insight Instagram e far decollare il tuo profilo Instagram. Ricordati che alla base di tutto deve sempre esserci una buona strategia di social media marketing. Devi porti degli obiettivi misurabili e aiutarti con le statistiche per capire se li stai raggiungendo o meno.

Se sei alle prime armi attivare insight Instagram sarà più che sufficiente, inizia ad utilizzare, in aggiunta alle statistiche classiche della piattaforma, altri tool di analisi solo quando il tuo profilo sarà già avviato e dovrai andare più a fondo per far fare un ulteriore salto al tuo profilo. Procedi per passi, senza voler strafare fin da subito.

Raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato richiede tempo e dedizione.

 

Summary
Come attivare insight Instagram: 2 step
Article Name
Come attivare insight Instagram: 2 step
Description
Stai cercando di far decollare la tua presenza online e vuoi scoprire come attivare insight Instagram per far fare un salto di qualità e capire cosa piace di...
Author
Publisher Name
Traffic Jungle
Publisher Logo