Comprare Visualizzazioni Instagram

Comprare Visualizzazioni Instagram? Affidati solo a professionisti! Garantiamo che siano da profili reali al 100%!

Comprare Visualizzazioni Instagram

Comprare Visualizzazioni Instagram con Traffic Jungle è molto semplice:

  • Scegliere la quantità di Visualizzazioni desiderate;
  • Inserire il link sul quale si desidera la promozione;
  • Completare il pagamento.

Comprare visualizzazioni Instagram è una pratica che si è diffusa molto negli ultimi anni, soprattutto a cavallo del 2020 e del 2021. Si tratta, letteralmente, di acquistare servizi che garantiscono la visualizzazione dei propri contenuti, a volte in maniera automatica, a volte da utenti reali.

La vera domanda, però, è: comprare views Instagram conviene o è solo una perdita di tempo? Beh, le risposte a questa domanda possono essere varie, e possono cambiare in base al soggetto con cui si parla.

Molti precursori del social, amanti della crescita organica e fedeli all’utilizzo di hashtag, tag, e analisi dei tempi di pubblicazione, sono assolutamente contrari ai servizi di compravendita di visualizzazioni.

Questo perché, secondo quanto detto da molti esperti di digital marketing, comprare visualizzazioni Instagram può nuocere alla salute del proprio profilo. Secondo altri, però, comprare views Instagram è fondamentale per la riuscita della propria attività online, soprattutto se si vuole partire completamente da zero.

Effettivamente, la concorrenza all’interno di un social come Instagram è davvero tanta, e ogni utente è pronto a dare del suo meglio per scalare le classifiche in termini di numero di follower.

In questo articolo proveremo a darvi un quadro generale di cosa significa comprare visualizzazioni Instagram e se, effettivamente, può fare al caso vostro. in base ai vostri obiettivi, infatti, potreste averne più o meno bisogno.

Continuate a leggere!

Comprare visualizzazioni Instagram è utile?

Comprare visualizzazioni Instagram, nella maggior parte dei casi, include la presenza di un’agenzia web o comunque un ente privato che, tramite i propri algoritmi e i propri partner, vi assicura una maggiore visibilità.

Per accedere a tali servizi, ovviamente, bisogna pagare delle cifre che variano non solo in base all’agenzia, ma anche in base a ciò che volete ottenere (like, commenti, views delle stories, interazioni etc.).

Come si può facilmente intuire, ciò significa crescere sui social in maniera esponenziale senza dover perdere ore e ore a creare contenuti che, talvolta, si rivelano completamente inutili.

Tuttavia, un servizio del genere potrebbe non essere utile a seconda del risultato che desiderate. Se avete già un profilo affermato, con più di 10.000 follower attivi per esempio, potreste non aver bisogno di comprare visualizzazioni Instagram.

Piuttosto, in quel caso potreste aver bisogno di comprare follower su Instagram, se ne volete ancora di più. Difatti, quando si decide di comprare views Instagram online, spesso e volentieri lo si fa per mancanza di interazione.

Ebbene sì, l’interazione, chiamata anche engagement, è di fondamentale importanza per la crescita organica dei propri profili social.Per interazione intendiamo la presenza di like, commenti e, appunto visualizzazioni dei vostri contenuti.

Questo accade perché l’algoritmo di Instagram considera positivamente non tanto i profili con centinaia di migliaia di follower, ma i profili i cui seguaci sono attivi.

Effettivamente, se ci pensate, anche nella realtà non conta tanto avere centinaia di amici, ma avere amici fidati che vi supportano continuamente.

Proprio per tale motivo, se avete bisogno di tanta interazione, comprare views su Instagram potrebbe aiutarvi nella vostra crescita online.

Comprare views Instagram è legale?

In quanto a conformità con la legge, l’atto di comprare visualizzazioni Instagram non è ancora considerato illegale. Anche se spulciate tutte le FAQs e i regolamenti all’interno della piattaforma, non troverete nessun paragrafo in cui viene citato che la compravendita di tali servizi può essere perseguibile penalmente.

Tuttavia, online si trovano diversi servizi simili che, purtroppo, si rivelano essere completamente illegali. Infatti, sono presenti numerose agenzie o profili fittizi che si propongono di loro spontanea volontà per farvi crescere.

Quante volte vi è capitato, soprattutto se avete un profilo aperto, di ricevere messaggi del tipo “vorresti aumentare i tuoi follower? Ti aiuto io”.

Ecco, messaggi del genere sono da evitare completamente, in quanto si tratta spesso di malintenzionati che, non solo potrebbero rubare le vostre password, ma anche il vostro denaro.

Questo perché, spesso, le agenzie chiedono di avere la vostra password per aiutarvi ad aumentare le visualizzazioni sul vostro profilo.

Ciononostante, la maggior parte delle agenzie web serie e professionali non chiede né password, né altri dati sensibili, quindi dovreste fare molta attenzione a questo aspetto.

Comprare visualizzazioni Instagram implica rischi?

Quando si decide di comprare views Instagram si dovrebbe fare attenzione a diversi rischi che, nonostante la qualità del servizio, possono essere riscontrati. Per esempio, l’algoritmo di Instagram potrebbe mandarvi in shadowban.

Per shadowban si intende una sorta di ban temporaneo che la piattaforma esegue nel momento in cui nota attività sospette all’interno del vostro profilo.

Se, per esempio, dovreste passare da 0 a 5000 follower nel giro di 2-3 giorni, l’algoritmo si insospettirebbe e vi manderebbe in shadowban. Una volta che siete in shadowban, gli altri utenti non riusciranno a vedere i vostri contenuti, quindi comprare visualizzazioni Instagram sarebbe inutile in situazioni del genere.

Proprio per tale motivo, cercate di optare per servizi che vi garantiscono un tot di visualizzazioni spalmate nel tempo, piuttosto che migliaia di visualizzazioni nel giro di qualche ora/giorno.

Inoltre, esistono pacchetti che, per esempio, offrono 100.000 visualizzazioni o più. Questi, però, vanno selezionati da chi ha già profili ben formati e abbastanza conosciuti.

Non avrebbe senso farvi vedere da 100.000 persone se avete un profilo vuoto, con poca interazione e con pochi follower, perché gli utenti non sarebbero interessati a seguirvi.Tra gli altri rischi, ovviamente, c’è anche il ban totale dell’account.

Evitate, quindi, di affidarvi a bot o soluzioni automatizzate. Prediligete sempre e comunque le agenzie che vi consentono di comprare visualizzazioni Instagram provenienti da soli profili reali e, possibilmente, italiani, soprattutto se non volete esporvi a livello internazionale.

Chi può comprare views Instagram?

Per comprare views Instagram non avete bisogno di nessun requisito in particolare. L’importante è avere un profilo attivo sul social, e del denaro sulla vostra carta di credito/prepagata per acquistare il servizio.

Alcuni emittenti consentono anche di pagare con Paypal e, spesso e volentieri, permettono di avere il rimborso fino a qualche ora prima dell’erogazione del servizio.

Dovete sapere, però, che una volta avviata la procedura, non potrete mai accedere ai rimborsi, in quanto una volta partito l’algoritmo non si può più fermare.

Tra i professionisti che spesso vogliono comprare visualizzazioni Instagram si trovano spesso.

Digital marketer e social media manager

I digital marketer e i social media manager sono forse il tipo di individui che, nella maggior parte dei casi, vogliono comprare visualizzazioni Instagram. Essendo esperti del settore, d’altronde, conoscono le agenzie che propongono i servizi migliori in circolazione.

Inoltre, sanno bene a quali rischi vanno incontro e come raggirarli. Per esempio, potreste evitare lo shadowban semplicemente comprando visualizzazioni volta per volta, piuttosto che comprarne migliaia tutte in una volta.

Potreste anche decidere di comprarne 100 da un’agenzia, e 100 da un’altra, in modo da usare algoritmi diversi e valutare al contempo quale delle due vi ha offerto il servizio migliore.

Digital marketer e social media manager, inoltre, hanno spesso bisogno di ampliare i loro orizzonti all’interno dei social, in quanto necessitano sempre di nuovi clienti.

Per di più, molti di essi non svolgono una sola attività, ma riescono a conciliare il loro lavoro (aiutare, per esempio, piccole e medie imprese) offrendo al contempo altri servizi, come consulenze.

Come se non bastasse, i social media manager stessi potrebbero proporvi servizi di crescita profilo, magari affiliandosi con gli stessi servizi che hanno usato loro per comprare visualizzazioni Instagram.

Non manca, infatti, la possibilità di affiliarsi con le varie piattaforme e ricevere delle commissioni a seguito di una vendita del servizio.

Liberi professionisti

I liberi professionisti, insieme ai professionisti del settore digitale, sono forse la fetta più grande di popolazione che decide di comprare visualizzazioni Instagram. Ciò accade in quanto, non sapendo come far crescere con le proprie conoscenze il proprio profilo, optano per la via più semplice, che può essere comunque molto efficace.

Che voi siate un meccanico, un idraulico, un elettricista, ma anche un veterinario o un dentista, potreste decidere di comprare visualizzazioni Instagram per aumentare la vostra rete di contatti.

Provate ad immaginare il numero di persone che riuscireste a raggiungere nel momento in cui acquistate il servizio. Se prima, vi concentravate soltanto sul vostro paese/città, con tali sistemi potreste raggiungere qualsiasi zona desideriate.

Inoltre, questo metodo funziona anche da passaparola, soprattutto se siete in grado di offrire qualità ai vostri clienti.

Se, per esempio, di 10.000 visualizzazioni, 100 persone decidono di contattarvi, 25 vengono a provare il vostro servizio e 10 rimangono molto soddisfatte, queste 10 persone potrebbero espandere la voce ad altre 100 persone, e così via.

Con un investimento irrisorio, dati i prezzi relativamente bassi di questi servizi, potreste davvero far esplodere la vostra attività.

Ristoranti, hotel e sale ricevimento

Ultimi ma non per importanza, anche i locali appartenenti alla ristorazione sono tra coloro che decidono di comprare visualizzazioni Instagram online.

Il ragionamento è molto semplice: una volta che un utente vede un piatto fatto bene, appetitoso e di qualità, questo clicca istantaneamente sul profilo. Siamo sicuri che vi ritrovare all’interno di questa scena.

Vedete una pietanza a cui non si può resistere e, presi dalla voglia, siete curiosi di vedere altri piatti di quel determinato ristorante. Ovviamente, il ristorante deve essere furbo a postare contenuti di alta qualità, altrimenti il risultato ottenuto sarebbe totalmente l’opposto.

Una volta dentro il profilo del ristorante, l’utente è capace di perdere anche più di mezz’ora, sbavando tra panini, piatti di pasta, pizze e secondi succulenti.

Poi, una volta deciso, potrebbe anche contattarvi e prenotare un tavolo insieme ad una cerchia più o meno stretta di amici, aumentando le vostre entrate.

Quindi, se siete un ristorante o avete un piccolo locale, comprare views Instagram potrebbe essere di fondamentale importanza per la vostra crescita sia economica che online.

Come riconoscere i servizi validi da quelli finti?

Come abbiamo accennato sopra, per capire su quali siti andare per comprare visualizzazioni Instagram, si possono individuare diversi aspetti per distinguere quelli utili da quelli inutili. Innanzitutto, dovreste rivolgervi ad agenzie web affermate nel settore da qualche anno.

Queste, tra l’altro, si rivelano essere le più esperte e le più affidabili, in quanto conoscono bene gli algoritmi della piattaforma e ne hanno visto, nel tempo, tutte le loro evoluzioni. 

Inoltre, se trovate prezzi veramente bassi, ad esempio 100.000 visualizzazioni a 50 euro, allora si tratta sicuramente di una truffa. Il prezzo medio per 100.000 visualizzazioni, infatti, è di circa 100-200 euro a seconda del servizio che sceglierete.

Inoltre, va sottolineato il fatto che, se volete davvero crescere organicamente ed evitare shadowban, dovreste optare per servizi in grado di garantirvi views da utenti italiani reali, e non da bot automatici.

È risaputo, infatti, che i like, i follow, le views e i commenti ottenuti da sistemi automatizzati non fanno altro che nuocere al proprio profilo.

L’uso dell’algoritmo, d’altronde, è diverso dall’uso di un bot. L’algoritmo, appunto, fa sì che l’utente vada di “sua spontanea volontà sul vostro profilo”, facendo vedere ad Instagram che il vostro contenuto è davvero interessante.

Il bot, invece, è rintracciabile e visibile dalla piattaforma stessa e, una volta riconosciuto, verrà cancellato automaticamente dal social.

Tra l’altro, non sono pochi i casi di persone che decidono di comprare visualizzazioni Instagram provenienti da bot che, in un primo momento li seguono, e poi scompaiono dalla circolazione.

Conclusioni su comprare visualizzazioni Instagram

Abbiamo visto brevemente in cosa consiste comprare visualizzazioni Instagram e quali sono i profili che lo fanno maggiormente. Inoltre, adesso sapete anche come riconoscere i servizi seri e reali dai servizi che, purtroppo, si rivelano essere delle vere e proprie truffe.

Sapersi muovere all’interno di questo settore può essere molto complicato all’inizio, ma una volta capito il meccanismo non risulta poi così difficile. Bisogna soltanto avere buonsenso e saper distinguere chi dice la verità da chi dice il falso.

Bisogna, inoltre, comprendere che non si può decidere di comprare views Instagram pensando di poter portare la propria attività alle stelle senza far nulla.

Trasmettere valore, utilità e aiutare la propria community, d’altronde, è l’unica via testata e vincente. Unendo il valore e aiutandovi con questi servizi, quindi, potreste raggiungere i vostri obiettivi in men che non si dica.

Scopri gli altri articoli sul nostro blog, oppure puoi seguirci nei nostri social.